.
Annunci online

  Libera_Informazione Libera Parola in Libero Stato : studio,comprensione,azione per difendere il diritto fondamentale della libertà.
 
Diario
 


Motori di Ricerca :
Google
Yahoo
AltaVista





Contatti :
MSN : aleruo@hotmail.com
E.MAIL : alle.ruini@gmail.com


14 marzo 2006

DUELLO POLITICO BERLUSCONI - PRODI : FARSA TEATRALE DEMOCRATICAMENTE GIUSTIFICATA

- Dal dizionario Etimologico -
"DUELLO" : Combattimento a corpo a corpo fra due persone,
fatto per disfida secondo le regole cavalleresche




Le regole "democratiche" sulla base dell'ormai dimenticata sfida Bush-Kerry sono state stabilite.
I confronti ci saranno : Berlusconi ha eliminato,giustamente,la conferenza stampa finale criticata da Prodi e sono state stabilite finalmente le regole e le date del "grande confronto per la politica italiana",il dibattito che dovrebbe evidenziare uguaglianze,differenze,mancanze nella personalità,nel progetto politico e nella capacità di comando dei leader delle coalizioni di centrodestra e centrosinistra.
"Dovrebbe",il condizionale è d'obbligo,perchè cosi non sarà : nel nome di un concetto di democrazia fin troppo spesso presente nei discorsi delle alte cariche politiche è stato optato un confronto che tutto può essere chiamato tranne che "duello".

Queste le regole per i confronti tv tra Silvio Berlusconi e Romano Prodi :
1) Assenza di pubblico in studio
2) Berlusconi e Prodi dovranno stare seduti
3) Il Moderatore sarà sempre in piedi e dovrà stare attento all'orologio per far si che i tempi vengano rigorosamente rispettati
4) I due giornalisti intervistatori saranno seduti
5) Durata massima delle domande dei due giornalisti : 30'' (trenta secondi)
6) Durata massima delle risposte dei due Leader : 2'30'' (due minuti e trenta secondi)
7) Durata massima di replica e controreplica dei due Leader : 1' (un minuto)
8) Durata massima per le conclusioni finali dei due Leader : 2'30'' (due minuti e trenta secondi)
9) Sarà estratto a sorte chi risponde per primo
10) Le telecamere dovranno inquadrare soltanto chi sta parlando
11) I due Leader dovranno parlare senza documenti d'appoggio

Date :
martedì 14 marzo diretta Rai Uno dalle 21 alle 22:30
lunedì 3 aprile diretta Rai Uno dalle 21 alle 22:30
Moderatori :
Per il primo incontro : Clemente Mimun
Per il secondo incontro : Bruno Vespa
*Il moderatore sarà solo una sorta di arbitro,garante del rispetto dei tempi e modalità del confronto*
Giornalisti :
Roberto Napolitano (direttore del "Messaggero")
Marcello Sorgi (editorialista della "Stampa")
*I giornalisti avranno il compito di porre le domande ai due Leader : Napolitano è gradito al centrodestra,Sorgi alla coalizione di Prodi*

Queste dunque le modalità di svolgimento di quello che la maggior parte dei politici,giornalisti e media definisce “duello” ma che di “scontro” non ha nulla.Chiamatelo come volete : intervista doppia (stile IENE),messaggio a reti unificate,propaganda politica,comizio,discorso,botta e risposta,question time ecc.. ma,per favore,non chiamatelo DUELLO.
Le regole imposte e considerate essenziali affinché il confronto possa essere definito “democratico” sono un’arma a doppio taglio : non verrà messa in risalto la forza emotiva,il carisma,il talento della retorica e quella forza della parola e della gestualità tanto amata da Cicerone.
Nessun spazio alla Leadership,quella Vera,Pura e così dimenticata capacità di guidare un popolo utilizzando prima dei dati,il proprio carisma,la personalità e l’immagine forte di un animo vincente e combattente.
Purtroppo anche se fosse stata lasciata maggior libertà di scontro,è doveroso sottolineare che nessuno dei due Leader avrebbe dimostrato questo inestimabile talento ormai da troppi anni sepolto insieme ai grandi condottieri,politici,combattenti che hanno scritto la storia,ma è ugualmente doveroso ricordare che il popolo pronto a votare il 9 e 10 aprile,avrebbe potuto maggiormente identificarsi nell'una o altra coalizione e avrebbe potuto sostenere di aver visto un “vero confronto politico” e non una farsa teatrale del concetto di duello giustificata dall’unanime volontà di voler creare un confronto democratico.




permalink | inviato da il 14/3/2006 alle 1:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa

sfoglia     febbraio        aprile
 

 rubriche

Diario

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

Governo Italiano
Presidenza della Repubblica
Diritto.it
Ansa
Adnkronos
Wikipedia
Legambiente
WWF - Italia -
Animalisti Italiani
GreenPeace -International-
LAV (Lega AntiVivisezione)
Fondazione U.Veronesi
UAAR (Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti)

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom